* sentimenti chiaroscuri
lunedì 16 luglio 2007
UFFA- AGOSTO
UFFA perché non ho nemmeno voglia di scrivere nel mio blog
UFFA perché avevamo organizzato di andare in montagna domani notte ma non si fa niente
UFFA perché dovevo andare con Rachele al concerto di Patti Smith ma niente biglietti
UFFA perché fa troppo caldo
UFFA perché ho una marea di versioni e non ho nemmeno cominciato
UFFA perché non siamo ancora andati a vedere le stelle
UFFA perché l'estate è la stagione più bella ma anche quella in cui sto peggio.

"AGOSTO" -Perturbazione-
Agosto
è il mese più freddo dell’anno
L’inverno si sposta sei mesi in avanti
e non è il polo sud
qui non è il polo sud

Agosto
La sveglia che rompe il silenzio
Qualcuno è in vacanza
e lei suona per ore
che freddo che fa

Agosto
ti affacci su un cuore malato
le cinque di sera ed è già buio pesto
l’inverno d’agosto

Il ghiaccio
si posa e ricopre le cose
l’attesa del caldo congela anche i morti
che freddo che fa

Se non è vero che hai paura
non è vero che ti senti solo
non è vero che fa freddo
allora perché tremi in questo agosto?

Agosto
è scritto sul tuo calendario
forse hai dormito sei mesi
ma sei così stanco
tanto stanco

Agosto
è il mese più freddo dell’anno
nell’altro emisfero lo chiamano inverno
l’agosto

Etichette:

 
posted by Caterina at 2:08 PM | Permalink |


1 Comments:


  • At 22 luglio 2007 14:08, Anonymous Anonimo

    Cate,spero che perdonerai questo commento assolutamente inutile da parte di IRENE U. che ci ha messo 1 mese e mezzo prima di riavere la connessione da lei pagata(e per questo aggiungo un aaaaargggggh).
    Scrivo tutto in una volta così avrai solo UN commento inutile:
    -Complimenti proprio un bel blog!
    -Ma su questo bel blog io ci vengo ,leggo il tuo diario multimediale(se c'ho voglia) e lascio occasionalmente un commento,o ci sono altre funzioni in un blog).
    -CIAO CIAO...e perdona questa mia infiltrazione


    ps:come si fa a capire se c' è qualcuno sul blog?