* sentimenti chiaroscuri
giovedì 4 settembre 2008
INTO THE WILD
“Da due anni cammina per il mondo. Niente telefono, niente piscina, niente animali, niente sigarette. Il massimo della libertà. Un estremista. Un viaggiatore esteta la cui dimora è la strada.
Scappato da Atlanta. Mai dovrai fare ritorno perché the west is the best. E adesso, dopo due anni a zonzo, arriva la grande avventura finale. L’apice della battaglia per uccidere l’essere falso dentro di sé e concludere vittoriosamente il pellegrinaggio spirituale. Dieci giorni e dieci notti di treni merci e autostop lo hanno portato fino al grande bianco del Nord. Per non essere mai più avvelenato dalla civiltà, egli fugge, e solo cammina per smarrirsi nelle terre estreme."
Alexander Supertramp
maggio 1992

Etichette:

 
posted by Caterina at 9:50 PM | Permalink |


3 Comments:


  • At 5 settembre 2008 12:48, Anonymous Anonimo

    cate un film stupendo,mi era piaciuto un sacco anche le colonne sonore di eddie vedder.....
    Ciao un bacio Luci

     
  • At 5 settembre 2008 12:49, Blogger Sara

    Vero, fantastico il film e fantastica la colonna sonora... Aspetto di leggere il libro! ^^

     
  • At 9 settembre 2008 21:50, Blogger Caterina

    Io l'ho appena letto, è di Jon Krakauer, si intitola "Nelle terre estreme". Come libro non è niente di particolare, ma ovviamente la storia che racconta è incredibile. poi è bello che riporti diversi stralci lasciati proprio da lui nei suoi diari. te lo consiglio. un bacio